Codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione

codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione

Digitalizzazione First Quel che cambia col D. ECM: News? Medici e falso ideologico Due sentenze della Cassazione Penale tornano sul tema elle sentenze giudiziarie quando. Nelle nostre Mani E. Thank you. Send This website uses cookies Questo sito utilizza i cookies al fine di offrire un servizio migliore agli Utenti. Gli infortuni sul lavoro e le patologie correlate alle attività lavorative. Processo mediante il quale si misura il rischio e si sviluppano le strategie per governarlo. Ramo delle scienze biologiche e mediche che si occupa dello studio dei virus Prostatite cronica della loro patogenicità. Qui troverete: Software, Applicazioni, Utility e recesentioni sul mondo multimediale. Collabora con noi! Diabete a Milano. I primi mille giorni di vita dei bambini. Codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione First. Quel che cambia col D.

Richiesta di un parere da parte del Dottore è stata inoltrata ma non è visibile nella cronologia delle risposte non compare anche il quesito fatto. Buonasera Nelle settimane scorse, probabilmente per giorni, dopo degli aggiornamenti, ho avuto un malfunzionamento del sistema; in pratica non ricevevo i commenti; in questo momento sembra sia tutto a posto, ma non ne sono sicuro perchè se un commento non è passato, magari eliminato in automatico, non sono in codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione di capirlo.

Non sono un informatico, solo un medico autodidatta, tanto da gestire con qualche difficoltà e in modo assolutamente amatoriale questo blog. La invito a reinviare il commento. Vorrei sapere se posso avere dei benefici economici con questa patologia…. Si sconsigliamo altri interventi. Oçhi o sn pigro e nervo otticon pallido.

Codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione diplopia mi crea problemi di vertigini. Rischio per la patente? Guido solo per pochi km. Se ha problemi di patente io eviterei di fare domanda di invalidità civile.

Alla commissione patenti non importa che lei affermi di guidare per pochi metri. Non è affatto semplice. Le mie patologie sono: morbo di pick wik, OSAS, Prostatite ostruttiva delle vie respiratorie, vivo con un ventilatore notturno, diabete mellito 2 insulino dipendente poco codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione, obesità grave BMI 54,05, insufficienza renale cronica grave 2,7 di creatinina, monorene, neuropatia agli arti inferiori grave faccio molta fatica a camminare per il doloreneuropatia al braccio dx lieve, piede diabetico porto delle scarpe che mi ha ordinato il diabetologo.

Penso di avere detto tutto. Mi potete dare una risposta? Cordialità Valentino. Se lei ha difficoltà a camminare, ma comunque riesce a farlo, magari con una stampella, allora potrebbero non essere soddisfatti i requisiti prescritti. Si, vengono sommate, ma con un criterio particolare chiamato riduzionistico. Aggiungo che il ricorso è solo giudiziario, cioè si deve fare una causa, che ha significato solo se il fine è quello di ottenere il beneficio economico. Egregio dottor Nicolosi buonasera nel dicembre del ho avuto un sospetto di ischemia transitoria, da vari accertamenti è uscito fuori che ho 2 noduli ad un polmone con lieve ispessimento, bolle di enfisema con alcune blebs con disposizione submantellare in sede apicale in particolare a sinistra ed alcune formazioni di linfonodi ascellari ed in sede paratracheale.

Presenza di alcune formazioni pseudo nodulari del lobo tiroideo. Fegato con cisti massime di circa 2 cm, ad un rene ho alcune formazioni ipodense di significato cistico dimensioni massime di circa codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione mm. Da questa sospetta ischemia ho riportato danni alla vista con diplopia e difficoltà nel linguaggio balbuzia. Soffro di apnea notturna di grado severo Le premetto che prendo anche la cardioaspirina, la sertalina 50 mg e foster inalatore.

Tabella Invalidità Civile (DM 05/02/1992)

La ringrazio per la Sua cortese attenzione. Cordiali saluti. Il suo è proprio uno di quei casi per cui a distanza è impossibile dare un parere affidabile. Per il problema polmonare è necessario documentare la funzione, o meglio la riduzione della funzione, e quindi è necessario un esame spirometrico. I noduli tiroidei non sono considerati invalidanti. Mi è stato diagnosticato pochi anni fa un impingement bilaterale di tipo Bump alle anche, che mi crea dolore e impedisce di svolgere al meglio il lavoro.

Chiedo se potrei godere di qualche agevolazione, o essere inserito in qualche classe speciale, vista la malformazione alle anche, per accedere più agevolmente ad un qualsiasi posto di lavoro. Distinti saluti, Paolo F. Sul certificato sono riportate le seguenti voci: emiparesi emisoma non dominanteemianopsia omonima e atassia grave. Grazie infinte. Da nessuna codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione è specificato che la percentuale si calcola facendo riferimento ai codici e se è indicato un codice allora quella deve essere la percentuale riconosciuta.

Gentile dott. Possibilità buone, ma certezze nessuna. Sulle radioterapie i pareri sono molto discordi e le Commissioni non hanno un comportamento univoco. Io ci proverei; non ha nulla da perdere se non le poche decine Prostatite cronica Euro del costo del certificato.

Egregio dott. Successivamente ho subito tre trattamenti chemioterapici per la riduzione di una grossolana tumefazione linfonodale intercavoaortica …linfoadenopatia inguinale. In attesa di una codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione gradita risposta porgo distinti salutii. Nicolosi nella tabella delle invalidità non ho trovato la Prostatite Sclerosi multipla e conseguente percentuale.

Codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione senza il Diabete qualora dovesse rientrare il valore? Buongiorno dott Nicolosi Ci siamo già sentiti il Le pongo il mio problema. Spondilo discartrosi con ed lombariSindrome vertiginosa. Ipoacusia grave- profonda bilaterale. Spondilo discartrosi. Ernie discalil lombari Vestibolopatia bilaterale in mutazione genetica connessina 26 Codici DM Codici ICD9 Punteggio.

Grazie per la risposta. Io mi sono rotto il perone e la tibiale 3 messi fa, ce la possibilita di avere un sostegno di invalidita tenporanea prostatite ho perso il lavoro adesso sono in disocupazione.

Cosa posso fare?

Può causare problemi alla schiena che causano disfunzione erettile

In via teorica comunque, se si tratta di codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione frattura con un normale decorso non verrebbe accordato alcun tipo di pensione in quanto si tratta di un periodo di malattia, indipendentemente dal fatto che lei sia occupato o no. Trattiamo la prostatite, io sono stata operata per un tumore della mammella tre anni fa subendo una mastectomia a cui è seguita radioterapia e ormonoterapia.

A mio parere no; questo è un intervento estetico che funzionalmente non dovrebbe creare problemi. Ed è proprio il deficit funzionale che verrebe valutato in sede di commissione. Certamente la possibilità di fare passi per cui poi è costretto a sedersi o a cercare il sostegno di una persona già è prostatite da farle ottenere questo beneficio. Ho fatto diverse ricerche su internet consultando sia le linee guide inps con i relativi codici delle patologie e sia la classificazione ICD-9 che riporta altri codici, ma non riesco a raccapezzarmi.

Malattie della prostata ICD-10

Come si prostatite quando bisogna individuare i codici delle patologie? E in codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione di individuazione delle patologie, quindi di quantificazione della percentuale a quale sistema bisogna far riferimento? Ho inteso il calcolo riduzionistico di Balthazard ma come si individuano i codici in maniera corretta? Il codice che affianca le indicazioni tabellari di questo decreto ministeriale codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione quello della classificazione OMS del Sono stati individuati i gruppi di menomazioni 1a cifra del codicei sottogruppi di menomazioni 2a cifra del codice e le voci riferite alle singole cause delle menomazioni 3a e 4a cifra del codice.

Per inciso, si tratta di tabelle più complete di quelle ufficiali, ma non raramente si possono trovare valutazioni inferiori rispetto a quelle del DM.

In medicina legale, soprattutto in questi ambiti valutativi, si deve trasformare la disabilità del soggetto in esame in un valore percentualistico.

Quindi non si parte dai codici, ma sempre dal malato e dai suoi deficit funzionali. Individuate le singole percentuali di invalidità si procede a somma con i vari criteri indicati. Solo dopo si valorizzano, Prostatite nei verbali, i codici delle patologie utilizzate per effettuare la valutazione. Solo come spunto goliardico, non è raro che il medico o codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione commissione che effettua la valutazione non riesca ad individuare un codice perfettamente aderente e quindi chi legge i verbali, valorizzando i codici, non capisce assolutamente come si sia arrivati alla valutazione.

Quindi, per concludere, prima il paziente con le sue infermità e i suoi deficit funzionali, poi la diagnosi, soprattutto funzionale, poi la Cura la prostatite in aderenza alle indicazioni tabellari di legge e quindi alla fine i codici. Buonasera, mio marito soffre di glaucoma con uveite ipertensiva anteriore ad entrambi gli occhi. Fulvia Pratesi. Si valuta la patologie e la sua incidenza funzionale e non il rischio codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione insorgenza.

Circa la sordità, anche questa è da valutare considerando quanto previsto nella tabella, quindi le perdite ae Hz e poi procedendo secondo le indicazioni. In questi casi non esiste una regola scritta e fissa. Si valuta in genere quella che è più importante. Posso chiedere pensione anticipata sommando le due percentuali di invalidità?

Buonasera dottore. Sono stato operato di neurinoma dei nervi cranici inferiori con asportazione incompleta della lesione plastica durale.

Mi hanno chiamato dopo 3.

codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione

Codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione per il trattamentomontato il casco fatto la risonanza e quando studiavano il piano di trattamento hanno visto il mirino a è cresciuto e non rientra più nel area di trattamento, allora hanno deciso di farmi una.

Forma di radiazione frazionaria del tempo… Che ho finito un mese fa con conseguenza peggioramento dei sintomi. Ho avuto ipoacusia orecchio destro e sento ronzii o vertigini che sono molto peggiorati che mi portano alla nause appena mi vuoto è peggio, con piccole scosse in testa e i occhi si muove solo. O la corda vocale destra paralizzata sto facendo trattamento dal logopedista. Displasia al occhio destro. Siccome stavo facendo richiesta di invalidità e legge volevo poter usufruire dei 2 ore di permesso giornaliero per il lavoro secondo lei che possibilità ho.

codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione

Grazie in anticipo per la Prostatite è mi scusi per la mia scrittura perché mi viene anche difficile con la nause. Direi che la richiesta di legge come soggetto con ha ndicap in condizione di gravità ha buone possibilità di essere accolta. Il suo è un caso troppo complesso per poter essere valutato a distanza; solo un medico specialista o esperto in medicina legale che la possa visitare è in grado di dare un parere affidabile.

Gentile Dottore, ho ricevuto oggi la risposta relativa alla visita di aggravamento per invalidità civile. Una domanda. Nel caso dovesse arrivarmi la richiesta di presentarmi codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione visita medico legale, dovrei portare nuovamente tutta la documentazione? Sono sufficienti le fotocopie?

codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione

Nel verbale in sostanza è scritto che non è prevista revisione. Buongiorno Dottor Prostatite, le scrivo per avere un parere riguardo la situazione di mia sorella a cui è stato riscontrato quanto segue:. Irregolarità delle contrapposte limitanti somatiche in L1-L2 pregresso trauma? Modesta riduzione degli spazi discali L2-L3 e L3-L4 con bulging discale inducente modesta impronta sul profilo anteriore del sacco durale con evidenti conflittuali con la radice L3 dx.

Segni di spondiloartrosi. Sagittalizzazione ed ipertrofia delle faccette articolari in L3-L4-L5 e secondaria condizione di canale stretto. Cono midollare normoposizioneato e di regolare segnale. La ringrazio in anticipo Cordiali Saluti Patrizia. Come già scritto in moltissime occasioni, la valutazione medico legale a distanza è estremamente difficile, molto spesso impossibile perchè il paziente deve comunque essere visitato.

Salve,tutto chiaro,ma vorrei sapere su una depressione grave e una nefrectomia dx con lieve insufficienza renale al rene superstite,che punteggio fa? Per la depressione la percentuale cambia molto se è reattiva o endogena, e questo potrà vederlo direttamente in tabella. Devo dire che non mi sorprende. In ogni caso si tratta di persone non degne della professione che svolgono. Si tratta di una pubblicazione redatta, ufficialmente, per ampliare la tabella di legge delin effetti abbastanza povera di voci, e per meglio definire le percentuali di molte menomazioni dove sembra che ci possa essere la possibilità di personalismi interpretativi.

Inoltre una depressione reattiva d tipo gravelieve ipertensione e lieve spondilartrosi diffusa. Per il resto non posso essere ulteriormente preciso in quanto si tratta di patologie che vanno valutate con tutta la documentazione e il paziente a codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione.

Le perdite campimetriche, perfino da sole e naturalmente se gravi, possono addirittura far superare la valutazione esprimibile per il semplice visus corretto; Ma dipende anche codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione condizione dominante, deficit visivo centrale o deficit campimetrico; Questa non è una valutazione facile, a volte neppure per certi componenti delle commissioni, e comunque a distanza mi è impossibile dare un parere. Si tratta di valutazioni; a volte le Commissioni non concordano con la gravità descrittà nei certificati, soprattutto in quelli psichiatrici.

Disoccupato Da alcuni affetta da spondilodiscoartrosi di tutto il rachide con parestesie arti superiori ed inferiori, cervicobrachialgie ricorrenti e lombosciatalgie gravi.

Ipotiroidismo cronico. Paziente in condizioni generali discrete, deambula con difficoltà, ben orientata, grave diminuzione dei movimenti di flesso-estensione del rachidedolori diffusi. Ortopedia del Questo è il risultato di una La ringrazio per la risposta, è chiaro che in questo blog, si sta chiedendo dei pareri al che le informazioni vanno opposrtunamente elaborate e filtrate. Per questo basta fare una domanda tramite patronato. Non serve un certificato di presentazione in quanto la domanda viene inviata con il numero di protocollo del verbale INPS.

Salve sono Francesco, in base ad una richiesta precedente di invalidità civile e legge per le seguenti patologie:. Calcolosi della colecisti con steatosi epatica. Ipertensione arteriosa. Sindrome depressiva con attacchi di panico.

Potrei intraprendere una pratica di aggravamento? Grazie anticipatamente per la cortese attenzione. Codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione mille dottore per la risposta. Faccio il ricorso! Puo mi scrivere il algoritmo, come devo fare?

Devo andare dal medico curante lui fa la richiesta per il ricorso? Il ricorso per invalidità civile è giudiziario e per questo serve un avvocato che lo presenterà in tribunale. La procedura è abbreviata e prevede innanzi codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione un Accertamento Tecnico Preventivo.

La tabella del D. Potrà rilevare sicuramente che mancano indicazioni per moltissime patologie, tra cui per lesioni vertebrali e lesioni neuropatiche da trauma. Queste tabelle sono di uso assolutamente routinario in ambito di Medicina Legale e la loro validità è riconosciuta da tutti coloro che si codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione di medicina legale, come specialisti o come esperti.

Un altra cosa: Se una nuova spirometria avrà Prostatite cronica lieve miglioramento delle prestazioni, saranno considerato come il aggravamento?

Cambieranno la percentuale di invalidità da 60 a 80? È vero, dottore? Come fare la cosa giusta? Ammesso che questo caso sia previsto o prossimo ad altri simili che stima di percentuale potrei attendermi?

Grazie in anticipo della sua attenzione e con stima la saluto,w. Chiaramente ho tutta la documentazione medica di tutto quello che ho detto.

Lei pensa che dopo 35 anni di lavoro possa chiedere qualche punto di invalidità? La ringrazio della pazienza e chiedo scusa se ho recato disturbo.

Impossibile a distanza fare una valutazione, ma le faccio notare alcune cose. Qui troverete: Software, Applicazioni, Utility e recesentioni sul mondo multimediale. Collabora con noi! Diabete a Milano. I primi mille giorni di vita dei bambini. Digitalizzazione First. Fra questi malattie della prostata ICD mezzo milione di giovani tra 12 e 30 anni e circa Negli Stati Uniti, nelsono stati identificati oltre In Italia ogni anno si diagnosticano circa In conclusione l' American Cancer Society consiglia l'esecuzione annuale di una visita urologica e del test del PSA a partire dall'età di 50 anni.

Lo Screening dovrebbe durare fino a quando il soggetto ha un'aspettativa di vita di almeno 10 anni. E infatti negli Stati Malattie della prostata ICD la mortalità per tumore prostatico si è ridotta moltissimo codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione le campagne di prevenzione. Bisogna intervenire sulla malattia quando è ancora allo stadio iniziale e preclinico. Il Cancro della Prostata ha malattie della prostata ICD decorso lento codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione insidioso, resta localizzato a lungo all'organo di partenza e, se trattato in tempi precoci, va incontro ad un'altissima percentuale di guarigione.

E', invece, causa di alta mortalità se osservato tardivamente quando già compaiono le manifestazioni cliniche della sua progressione naturale.

Fare una diagnosi precoce nelle malattie della prostata significa offrire una codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione sicura ed una qualità di vita uguale a quella di chi non è mai stato malato. Si tratta inoltre di un organo non vitale, la cui rimozione non compromette l'esistenza del paziente. E gli interventi, anche se complessi e difficili, sono ormai eseguiti routinariamente da qualsiasi Centro Urologico di medio alto livello. Bisogna sfatare il concetto che la prostatite è sinonimo malattie della prostata ICD senescenza codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione l'apparato genitale maschile è sinonimo di sesso.

La prostata comincia a svilupparsi dalla pubertà ed inizia a crescere pian piano sin dall'età di 30 malattie della prostata ICD, con il massimo sviluppo dopo i codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione anni. In Puglia vi sono circa Ma oggi si cura in modo semplice ed efficace. I tumori del collo dell'utero sono quasi scomparsi grazie al Pap Test che le donne eseguono regolarmente ogni anno.

D'altra parte una visita ginecologica non è meno "fastidiosa" di una visita prostatica. Bisogna finalmente creare la cultura dell'uomo, in senso completo. Ma al di là della protezione del bene supremo di ogni essere umano che è la salute e la vita, volendo valutare, freddamente, i costi di questo progetto, possiamo affermare che l'intervento terapeutico tardivo, comportando cure ormonali malattie della prostata ICD chemioterapiche a costo elevato, prolungate per l'intera durata della vita residua, produce sensibili incrementi di spesa a fronte di benefici estremamente modesti.

Mentre la cura di un paziente operabile ha un costo ridotto ed unico, riferito al solo atto chirurgico. Noi lavoreremo intensamente per questo Progetto malattie della prostata ICD, in quanto Medici, abbiamo molte ambizioni. Tabella I. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 1 luglion. Si distingueva tra tumori solidi e tumori del sistema emolinfopoietico e le tabelle prendevano in considerazione, per ogni tipologia di neoplasia, lo stadio della medesima ai fini della valutazione medico legale.

Né nelle tabelle del DM delattualmente in vigore, né nelle proposte di riforma tabellare della terapia oncologica rappresenta un elemento cardine della valutazione medico legale. La concessione dello status di invalido usualmente non è giustificata, indipendentemente dal tipo di attività lavorativa svolta, negli stadi A e B1 corrispondenti al T1N0M0 e al T2N0M0 ; per gli Prostatite B2 e B3 corrispondenti al T3N0M0 e T4N0M0 la concessione è rapportata al tipo di attività lavorativa svolta.

La radioterapia è impiegata in vari tipi di cancro, soprattutto se confinati in una determinata zona corporea tumori polmonari inoperabili, tumori mammari in stadi iniziali, tumori prostatici, penieni, del canale anale e vaginali [14] ; trova indicazione anche nel trattamento delle lesioni metastatiche isolate. Gli effetti collaterali della radioterapia possono essere a breve termine, quando compaiono durante o poco dopo la fine del trattamento radiante, oppure a lungo termine, quando appaiono anche a distanza di mesi dalla fine della terapia.

Il ricorso amministrativo è ammesso esclusivamente contro provvedimenti di rigetto o di revoca dei benefici economici che prostatite a requisiti non sanitari, quali il reddito, la cittadinanza, la residenza.

Contro il mancato riconoscimento dei requisiti sanitari, infatti, è possibile presentare unicamente ricorso in via giudiziaria. A partire dal 21 febbraiola presentazione dei ricorsi amministrativi deve avvenire esclusivamente per via telematica:.

Il grado di invalidità è determinato da una tabella approvata codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione decreto del Ministro della Sanità 5 febbraio Non si è ben capito quali siano i criteri, dal momento che i medici della Commissione non risultano essere Urologi:.

Importante: se il paziente è lavoratore deve inoltrare o chiedere di inoltrare questa richiesta insieme a quella di Invalidità Civile. Si tenga presente, tuttavia, che l'esistenza del requisito medico-legale deve essere effettuata in relazione all'attività lavorativa confacente alle capacità dell'assicurato.

In tale ipotesi, dunque, l'accertamento dello stato fisico del lavoratore deve essere diretto a verificare se c'è stato, o meno, un aggravamento delle condizioni di salute dopo l'instaurazione del rapporto di lavoro. L'ulteriore requisito necessario per il riconoscimento dell'assegno di invalidità è quello cosiddetto contributivo. La soglia di invalidità per il riconoscimento dell'assegno è costituita dai due terzi della capacità lavorativa.

Questo sussidio è dedicato alle persone che vertano in stato di bisogno economico, prendendo in considerazione il solo reddito personale. La pensione viene erogata Prostatite in 13 mensilità.

La circolare INPS n. Blog creato e curato dal Dott. Salvatore Nicolosi - Ordine dei Medici di Siracusa n. IVA Fa parte del Decreto Ministeriale del 5 febbraio e da allora non è stata fatta alcuna modifica o codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione. Atre tabelle, come quelle per la valutazione del danno biologico INAIL e quelle per la valutazione del danno biologico in responsabilità civile, sono utilizzabili esclusivamente nei loro ambiti, vista la logica profondamente diversa che sta alla base della loro Trattiamo la prostatite. Per una terza o quarta menomazione si procede allo stesso modo, quindi aggiungendo la percentuale della differenza tra e la percentuale già ottenuta precedentemente.

Salve dottore, scrivo per mia madre 80enne. Da 2 anni soffre di cadute Prostatite che hanno diagnosticato in sincope.

Facendo accertamenti cardiaci ha scoperto che soffre di cardiomiopatia ipertrofica classe nhya 3, Soffre anche di amiloidosi cardiaca ,[ ipertesaha subito lasportazione completa della tiroide, operata di entrembi i tunnel carpali, ed ha problemi uditivi.

Il referto dice gavissima ipoacusia neurosensoriale bilaterale. Facendo i calcoli con le tabelle dell-udito verrebbero circa 20 punti di invalidita. Alla luce codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione questo le chiedo quanti punti di invalidita otterra e se riesce ad ottenere l-accompagno, visto che ha bisogno di assistenza continua in quanto potrebbe cadere da un momento all-altro codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione via delle sincopi ed anche subire conseguenze gravissime.

La ringrazio Paolo. Il suo è uno di quei casi in cui una valutazione a distanza, in assenza quindi di visita diretta e di visione della documentazione, è impossibile. Buonasera, ho dei quesiti e in rete non riesco a trovare le informazioni adatte a risolvere spero che mi potete aiutare. O mi sbaglio? Posso sapere a che percentuale di codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione corrisponde questa malattia? Vorrei precisare che non sono disabile ma questa malattia mi porta ad avere difficoltà di deambulazione.

La sua impressione è corretta. Circa la sua malattia rara, in rete o altrove non troverà mai indicazioni sulla percentuale riconoscibile, perchè non esistono. Nel suo caso potrebbero essere usale le indicazioni relative codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione paresi degli arti e quindi se ne valuta la gravità.

Cioè due medici legali potrebbero fare valutazioni molto differenti fra loro. Quindi non posso assolutamente dare un parere: in questi casi è difficile con visita diretta, figuriamoci a distanza. Grazie in anticipo della attenzione.

Salve dottore, ha qualche notizia da darmi in merito alla neurofibromatosi di tipo 1? Che pun teggio potrebbe dare secondo Lei? Considerando il fatto delle gravi conseguenze estetiche che comporta con netevole disagio anche a livello psicologico ha Cura la prostatite da darmi? Consideriamo anche il fatto che già in Italia è difficilissimo trovare lavoro, pensa sia facile trovarlo nella condizione estetica di una persona affetta da neurofibromatosi tipo 1?

La Commissione in questi casi fa una valutazione codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione tenendo conto di Prostatite le problematiche. Salve dottore nel ho scoperto di avere un angioma cavernoso temporale sinistro della dimensione di 4,5 cm, ovviamente la scoperta è conseguenza di attacchi epilettici di assenza totale e parziale, mal di testa ripetuti e intontimento generale, che si manifestavano anche più volte al gg.

Sono andato da vari specialisti e alla fine con una cura appropriata delle pasticche giornaliere il tutto sembrava essersi risolto, nel senso che non avevo più attacchi epilettici ma solo mal di testa generalizzati e leggeri intontimenti.

Ultimamente avverto questi sintomi più frequentemente e con intensità maggiore ma mai perdita di conoscenza. Ovvio che ho prenotato una visita di controllo a riguardo ma la mia domanda verte su una eventuale invalidità civile dovuta a tale patologia.

Invalidità e dintorni

Ne ho diritto oppure visto che le pasticche curano i impotenza più pesanti non ne ho diritto? Nel caso io ne avessi diritto che iter debbo seguire?

La ringrazio in anticipo. Il compenso farmacologico naturalmente fa ridurre la percentuale di invalidità riconoscibile. Anche la cefalea, considerando che è presente da tanto tempo e ben documentata potrebbe entrare a far parte dei criteri valutativi. In ogni caso, se la domanda non dovesse venire accolta non ne riceverebbe alcun danno.

Strafalcione ortografico dettato dalla fretta. Ho anche corretto. Intendo dire che per questo tipo di domanda, se non viene accolta, non è prevista alcun tipo di penalità. Quindi o ne avrà un beneficio oppure nulla. Naturalmente i requisiti per la richiesta di aggravamento ci sono, ma sulla possibilità di revisione non posso esprimermi.

Ma questo direi che è un problema secondario. In questi casi, se nel certificato il medico biffa la casella relativa alla patologia oncologica, la visita da parte della Commissione avverrà molto celermente, nella mia zona codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione giorni contro i 3 mesi usuali.

La domanda è lunghissima e traspare una notevole ansia, ma non capisco perchè ha questa preoccupazioni se il verbale non prevede la revisione. PS: evitare di inserire nei messaggi notizie personali come nome, cognome, indirizzi, num. Dipende dalla composizione della commissione. Mia mamma anziana ha avuto due fratture che le impediscono al momento di deambulare vorrei quindi provare a chiedere invalidita e accompagnamento anche se per un periodo limitato. Il medico di base deve redigere un unico certificato per invadità, accompagnamento e o codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione tre richieste diverse che deve fare?

Ed infine ultima domanda serve per poter richiedere invalidita etc il tesserino sanitario cartaceo che lei non ha piu…ha solo quello nuovo con il microchip. Mi scuso per le varie domande. Spero di essere stato abbastanza chiaro. Grazie infinite.

Approccio al dolore pelvico cronico

Buonasera Dottore, Sono una ragazza di 29 anni a marzo ho scoperto di avere il pemfigo, codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione malattia rara di tipo bolloso. A mia notizia, nelle varie realtà territoriali ci sono difformità di comportamenti e quindi è impossibile dare certezze. Ma credo che tentare, ben documentando la patologia, possa comunque essere opportuno. Secondo lei avrebbe diritto alla disabilita codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione mi permetterebbe di avere i permessi della legge ?

Non rientrerebbe per redddito alla pensione di invalidita quindi quello che mi interessa è sapere se potrei io godere dei permessi ? Solo per capirsi, è meglio usare i termini corretti per non sbagliare le istanze. Se sua madre non è in grado di deambulare, è codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione che a seguito di istanza avvenga il riconoscimento, ma per casi come quello descritto, con revisione ad 1 anno.

Naturalmente, come lei ha ben scritto, a distanza essere affidabili è veramente difficile. Grazie per una sua gentile risposta. Come noterà quindi è la classe funzionale, cioè la gravità della patologia e quindi della sintomatologia a dettare la percentuale attribuibile.

Buonasera Dottore volevo approfittare della sua gentilezza e le volevo fare una domandami chiamo Giuseppe ed ho 41 anni e volevo chiedere un vostro parere. Grazie per la vostra disponibilità attendo un vostro consiglio saluti Giuseppe.

Concludendo, direi che la percentuale riconoscibile, per il suo caso, è troppo ridotta per aver diritto ad un qualunque beneficio. Ci provo. La logica che ha guidato il nuovo elenco malattie rare inserita nei impotenza LEA è quella di indicare dei gruppi di patologie e in ciascuno dare delle indicazioni esemplificative.

Buongiorno dottore. Mi scusi se scrivo qui ma non ho trovato il pulsante per commentare. Io sono operaio metalmeccanico e lavoro su tre turni. E nel caso, potrei avere diritto a una invalidità che mi permetta quantomeno di richiedere un lavoro a giornata? Grazie mille, Andrea. Buonasera dottore, Approfitto della sua gentilezza e competenza per farle una domanda anche se no è proprio attinente all invalidità nello specifico ma all esenzione del ticket per patologia.

Mi ha detto una cosa corretta? A me non risulta. Se è cosi gentile chiedo una sua conferma. Credo che lei stia facendo un poco di confusione. Nel suo caso quindi parliamo di assenza di un rene. Nella stragrande maggioramnza Trattiamo la prostatite casi questo rene svolge efficientemente la sua funzione e quindi il soggetto viene considerato una persona sana.

Altra cosa è se il rene presente non ha questa capacità, e allora si parla di insufficienza renale. In sostanza è applicabile a tutti i soggetti con insufficienza renale moderata.

Se i suoi valori di Clearance della creatinina sono superiori ad 85 non credo che lei abbia diritto ad esenzione dal ticket per patologia. Gentilissimo dottor Nicolosi, ho urgente necessità del suo prezioso parere.

Le mie domande sono: Il disturbo ricorrente è assimilabile alla depressione maggiore o alla depressione endogena? Cosa è più opportuno includere nel suddetto certificato ai fini della valutazione della commissione?

Resto in fiduciosa attesa, grazie infinite. Ne parlo in una mia pagina ma riassumo. Circa la diagnosi, un disturbo depressivo ricorrente non credo possa essere assimilato ad una depressione endogena grave. Buonasera dottore, Grazie della sua disponibilità, innanzitutto. Forse non é il modo corretto per intervenire, rispondere a un suo commento a un altro utente, ma non riesco a capire come fare un post. Mi pare strano che non riesca, ma a volte i sistemi informatici sono capricciosi.

Probablmente è una verità universale che meriterebbe uno studio approfondito. Concordo con codice icd 10 per il carcinoma prostatico in remissione sua teoria : La ringrazio ancora per la sua gentilezza, prima di esporle la mia situazione.

É formulata bene la diagnosi? Inoltre presento glaucoma non stabilizzato con improvvisi rialzi di pressione, occhio secco cronico, infiammazione cronica dirti lacrimali e distrofia Prostatite degenerativa, tutti bilaterali. Praticamente tutte tali patologie sono diagnosticate da strutture pubbliche, a volte supportate da ulteriori certificazioni di specialisti privati.